img

ALS

Atlante Linguistico della Sicilia. La dimensione geolinguistico-antropologica della cultura alimentare in Sicilia

Il progetto perfeziona e mette a frutto le ricerche svolte nell’ultimo quindicennio nell’ambito dell’Atlante Linguistico della Sicilia (ALS) e che sono state rivolte alla raccolta delle pratiche alimentari proprie della tradizionale culturale siciliana, fornendo un prodotto scientifico all’avanguardia per ciò che riguarda la sinergia di impianto tradizionale ed innovazioni informatiche, grazie alla creazione di moderni ed aggiornati archivi e banche dati audio e multimediali. Il metodo di riferimento è quello proprio della geografia linguistica, che prevede delle indagini svolte sul campo da raccoglitori appositamente formati. La rete d’inchiesta ha riguardato a vario titolo quasi la metà della totalità dei comuni siciliani e ha portato a diverse centinaia di ore di registrazioni appositamente catalogate e trascritte; se nella maggior parte dei casi si è trattato di indagini mirate riguardanti specifici argomenti, in una quarantina di centri si è svolta un’indagine analitica completa sostenuta dal questionario di riferimento (G. Ruffino e N. Bernardi, Per una ricerca sulla cultura alimentare e sul lessico gastronomico in Sicilia. Appunti e materiali. Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani, Palermo, 2000). Accanto alle inchieste volte a sondare gli usi linguistici strettamente connessi alla preparazione e alla consumazione dei cibi – scopo primario della campagna di raccolta avviata già nella seconda metà degli anni Novanta –, nel corso del tempo si è avvertita la necessità di integrare questo percorso con altre direttrici di ricerca interconnesse, come quella relativa agli usi socio-alimentari e, più recentemente, alle problematiche legate a concetti fortemente veicolati dal cibo ma non sempre univocamente intesi, come quelli di tradizione, tipicità e identità.

Dipartimento di Scienze Umanistiche

Docente di riferimento: Roberto Sottile

roberto.sottile@unipa.it

Naviga il sito del progetto