img

APPRENDERE A CONVIVERE

Programma per la promozione della competenza sociale e la prevenzione di problemi comportamentali in bambini dai 3 ai 7 anni

Apprendere a convivere è un programma di prevenzione dei problemi comportamentali rivolto a bambini in età prescolare e scolare (Benítez, Fernández, Fernández, & Pichardo, 2008). Il lavoro prevede il coinvolgimento dei bambini dalla scuola dell'infanzia e al primo ciclo della scuola primaria, dei loro insegnanti e genitori. L'obiettivo generale dell'intervento è quello di prevenire l'emergere di comportamenti problematici attraverso la promozione della competenza sociale. Gli obiettivi specifici sono: - migliorare la competenza sociale dei bambini; - migliorare il clima di classe; - prevenire comportamenti a rischio dei bambini; - migliorare le competenze degli insegnanti nella prevenzione dei comportamenti problematici degli alunni; - promuovere la partecipazione dei genitori alle attività svolte a scuola. Il programma prevede un intervento pluriennale, dalla scuola dell'infanzia al primo ciclo della scuola primaria, e si articola in quattro moduli riguardanti i seguenti temi: a) le regole e il loro rispetto; b) le emozioni e i sentimenti, c) le abilità di comunicazione, d) aiuto e cooperazione. La procedura prevede, per ciascun anno scolastico, una fase di assessment pre-test, la vera e propria fase di intervento e un assessment post-test. La metodologia impiegata prevede l'impiego di attività individuali e di gruppo che si focalizzano sull'impiego di marionette, canzoni e giochi di ruolo.

Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche e della Formazione (DSPPF)

Docente di riferimento: Alida Lo Coco

alida.lococo@unipa.it