img

SIBAR

Sistemi di Irrigazione Biodegradabili per l’impiego di Acque Reflue urbane per le produzioni agroalimentari

Il progetto punta alla realizzazione e allo sviluppo industriale di un sistema di irrigazione in materie plastiche biodegradabili di tipo innovativo in grado di ridurre i consumi di acqua di falda e i rifiuti di materie plastiche (dei tubi), generando al tempo stesso un ciclo eco-compatibile, tale da ridurre anche i consumi energetici e l’inquinamento del terreno dovuto ai fertilizzanti. L’innovazione contenuta nel sistema deriva dalla possibilità di impiego di acque reflue urbane mediante sistemi di sub-irrigazione basati su tecnologie eco-compatibili e dalla sua biodegradabilità. Il progetto è guidato dalla capofila, IRRITEC, e vi partecipano le Università di Palermo, Catania, Messina. Le attività scientifiche dell’Università di Palermo coprono sia gli aspetti dei materiali biodegradabili e della loro lavorazione, che degli effetti dell’irrigazione con acque reflue.

Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, Aerospaziale, dei Materiali (DICAM)

Docente di riferimento: Francesco Paolo La Mantia

Francescopaolo.lamantia@unipa.it

Naviga il sito del progetto